DUDEK HADRON xx

Hadron XX è il parapendio REFLEX da competizione. Creato per i piloti di grande esperienza che volano in modo assiduo, hanno familiarità con ali piccole, veloci e molto agili. Si tratta di un'ala che offre molta velocità, oltre 75 km/h, ottime qualità in termica così come un volo XC a trim mollati (oltre 60k/h) confortevole. Studiata per gareggiare nelle competizioni mondiali classiche di paramotore, con ottime caratteristiche nei lunghi voli, Slalom e in termica. 
Come ogni altra ala da paramotore moderna, l’Hadron XX ha profilo aerodinamico studiato appositamente per dare il massimo in ogni sua configurazione. Per la prima volta abbiamo usato il sistema aerodinamico    -AFS-(Aerodynamical Flaps System) la nostra idea innovativa per facilitare il decollo e l'atterraggio anche ad alta quota o con taglie molto piccole, così come un migliore utilizzo in termica. 

DUDEK HADRON xx

Dopo più di 2 anni di duro lavoro (i primi prototipi sono stati testati già all'inizio del 2014, ancora da Grzegorz Krzyzanowski) abbiamo deciso su uno dei quattro prototipi con le caratteristiche migliori per il tipo d’ala richiesto. L’Hadron XX è la nostra risposta alla domanda del mercato paramotore, dedicato alle ali ad alte prestazioni, con angolo d’attacco variabile e costante profilo REFLEX. Visto l’aumento del numero di piloti in cerca di tali ali.

L’Hadron XX però differisce distintamente dal Hadron originale o Hadron 1.1, è più veloce, più agile e più efficiente, ma sicuramente più impegnativa.

Hadron XX è dedicata a “piloti esperti” (almeno 300 ore di volo in paramotore, con ali simili come: Snake, Hadron, Hadron 1.1).

 

Questi requisiti non sono eccessivi ma per la vostra sicurezza si prega di osservarli rigorosamente .

 

Un pilota preparato, potrà affrontare con successo:

 

· Lunghi voli XC risparmiando carburante (tra cui il decollo in alta quota)

· Gareggiare in competizioni classiche a livello Mondiale (navigazione, economia, precisione)

· Volare con il paramotore in termica per ore come se fosse un ala da volo libero

Caratteristiche fondamentali del Hadron XX:

· Allungamento di 6,15 una delle più allungate delle categorie, 4,5 proiettata e 62 cellule

· Fascio ridotto a 3 linee riducendo la resistenza del 23%

· Tre sezioni di rinforzi: mini-nervature sul bordo d'uscita e doppie sul bordo d'attacco (con il Flexi-Erge)

· Shark-Nose che assicura il mantenimento della pressione dell'aria su tutto il profilo durante il volo in tutte le configurazione d’assetto.

· AFS-2 (aerodinamical Flaps System): si può parzialmente modificare il profilo alare (come negli aerei) per avere maggior portanza. Per maggiori informazioni qui.pdf

· Utilizzo indipendente del sistema di trimmer e speed bar visto che hanno la medesima funzione sul profilo quindi posso essere utilizzati separatamente o insieme

· Puleggia supplementare sulle bretelle B diminuendo la resistenza, cioè la forza necessaria per tirare lo speed bar durante il volo

· Sistema di sterzo 2D lodato dai piloti di tutto il mondo

· Range di Velocità impressionante -  da 35 k/h a 75 k/h

· Sdoppiamento delle centine sul bordo d’uscita per migliorare l’aerodinamica

 

Tutte le Hadron xx sono dotate di serie del sistema 2D che è ben noto ai piloti competitori, che offre oltre ad una grande maneggevolezza la possibilità di modulare in maniera più efficace la virata, variando la parte frenante con il solo movimento della braccia. Questo sistema può essere usato da qualsiasi pilota, visto che è molto semplici ed intuitivo.

Alle alte velocità (full trim + speed-bar) devono essere utilizzate solo le linee esterne del freno,  quindi è possibile effettuare le correzioni con il sistema TEA / TST. 

Raggiunta l’esperienza con il sistema 2D il pilota potrà modulare la virata a suo piacimento. Ad esempio rimanendo in virata sul posto. Allargando le braccia all’esterno potrà mantenere l’ala in posizione senza far abbassare il bordo d’attacco con una conseguente perdita di quota. Potrà virare in modo molto stretto, iniziando la virata tirando il braccio all'interno e finendo allargando le braccia all’esterno, ecc..

Anche se la Hardon xx è stata progettata mantenendo le caratteristiche del parapendio classico. Con l’aggiunta del profilo Reflex e di alcune nuove caratteristiche come gli irrigidimenti sul suo bordo d'attacco (Technology Flexi Egde) fanno si che la stabilità della vela non sia più legata solo al pilota. Il parapendio rimane stabile anche entrando ed uscendo in termiche e attraversando zone di turbolenza, rimane sopra la testa del pilota e non richiede alcuna azione da parte di esso.

L’azione dei trim e speed porterà l’abbassamento dell'angolo di attacco ed elevare il bordo di uscita, con conseguente riduzione della superficie proiettata e della corda alare del circa 15%. Questo a sua volta aumenta carico alare e la velocità dell’ala. Spostando in avanti il centro di pressione aggiunge una migliore stabilità nel beccheggio. Tale cambiamento di carichi riduce la porzione d’ala atta al sostentamento, grazie a questo, rende Hadron XX più resistente e stabile con l’aumento della velocità.

Hadron XX come tutti gli altri parapendio di Dudek è prodotta interamente in Europa, nel nostro stabilimento di produzione polacca. La nostra politica "prima la qualità" permette al progettista di controllare direttamente il processo complicato  di produzione (tecnologia laser) dall'inizio, fino alla fine.

Essa è stata approvata secondo le procedure della DGCA.

DUDEK ITALIA

Tel.: 049/9400529

Cel: 3395322284

E-mail: posta@miniplane.com

E-mail:info@tonyfly.com

COLORS:

VIDEO

L’ALA VIENE CORREDATA

 

· MotoBag XX (zaino per l'imballaggio del parapendio stretto + bretelle )

· FastBag XX (Sacca ripiegamento rapido)

· Zaino per il trasporto compreso cinghia di compressione .

· Speed-bar con sistema che lo rende  semplice da prendere il volo .

· Astuccio porta documenti  e kit di riparazione (stoffa autoadesiva,linea di riserva)

· Manica  segna vento e Windsor

· Piccoli gadget

 

Valore totale di queste parti aggiuntive ammonta di circa 200 Euro

 

push_and_relax_tech

DUDEK ITALIA

Tel.: 049/9400529

Cel: 3395322284

E-mail: posta@miniplane.com

E-mail:info@tonyfly.com

DOWLOAD

GUARDA TUTTI I VIDEO

Casella di testo:  Peso al decollo comprende paramotore (senza combustibile), parapendio, pilota e attrezzature.
 *Peso massimo ammissibile al decollo, per i piloti molto esperti. ATTENZIONE: il parapendio altera sensibilmente il suo comportamento in funzione del carico alare. carichi massimi richiedono un l'impiego  più alto e abilità di pilota.
**Il Certificato DGAC si basa su test di volo in paramotore completo di tutto. E 'obbligatorio in Francia e considerato affidabile in un numero di paesi sempre più crescente.

SISTEMA 2D

Risultati immagini per HADRON XX

Size

18

20

22

24

Approval DGAC

YES

YES

YES

YES

Number of cells

62

62

62

62

Wing area flat [m2]

18.00

20.00

22.00

24.00

Wing area projected [m2]

15.14

16.82

18.50

20.19

Wingspan flat [m]

10.52

11.09

11.63

12.14

Wingspan projected [m]

8.26

8.71

9.13

9.54

Aspect ratio flat

6.15

Aspect ratio projected

4.51

Sink ratea [m/s]

min = 1.3 +/- 0.2

Speed [km/h]

min = 29 ; trim = 43/49/63 ; max = 75 +/- 5

Lines + risers length [m]

6.20

6.54

6.86

7.17

Total lines length [m]

239.81

253.36

266.23

278.53

Take-off weight [kg]

90-135

100-150

110-160

120-170

Take-off weight DGAC**  [kg]

90-110
(135)*

100-120
(150)*

110-130
(160)*

120-140
(170)*

Canopy weight [kg]

5.0

5.3

5.7

6.2

Lines

Edelrid A-8000U: 050; 090; 120 / Liros TSL: 090 & 140 & 190 & 280

Cloth

Porcher Sport 38g / Dominicotex 34 g / Porcher Sport Hard 40g / SR Scrim / SR Laminate 180g